Vai menu di sezione

Scheda informativa Progetto "MaltrattamentoZero"

OBIETTIVI

  • Promuovere una cultura che permetta di parlare di maltrattamento senza giudicare le persone, ma anche senza tollerare/ignorare i comportamenti, per prevenire il rischio e migliorare il benessere delle persone (anziani/operatori/familiari).
  • Contestualizzare le conoscenze teoriche per costruire strumenti pratici di conoscenza, osservazione e monitoraggio, prevenzione, gestione del rischio maltrattamento.
  • Sostenere le organizzazioni nell’adozione di una strategia organica e contestualizzata di prevenzione del maltrattamento.
  • Sviluppare una relazione di cura e di aiuto, in coerenza con la cultura e i valori del marchio Q&B, basata sul benessere delle persone, che sposti il focus dalla sola prevenzione del maltrattamento alla promozione del «ben-trattamento».

AZIONI OPERATIVE

Il percorso logico sotteso all’impianto progettuale è finalizzato a guidare gli enti attraverso 4 differenti fasi:
1. concettualizzazione del tema del maltrattamento per creare consapevolezza;
2. affinamento delle capacità di osservazione e rilevazione delle situazioni critiche, leggere i segnali ed identificare i fattori di rischio;
3. formalizzazione di azioni per la prevenzione del maltrattamento;
4. gestione delle situazioni di maltrattamento.

Chi può richiedere

L’adesione al presente progetto è riservata agli enti soci di UPIPA.

Dove rivolgersi

Contattare la responsabile di progetto Federica Audi Grivetta.

Per informazioni telefonare
388 - 9244674
Come fare / Cosa fare

I documenti di dettaglio sono consultabili nell'area riservata del sito in Documenti/Progetti UPIPA - Documenti riservati ai soci/Progetto "MaltrattamentoZero" (clicca qui)

Ogni ente interessato dovrà inviare l’allegata scheda di adesione entro il 6 luglio 2018 all’indirizzo federica.audigrivetta@upipa.tn.it indicando le proprie preferenze. 

Riferimento
Audi Grivetta Federica
torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 27 Agosto 2018 - Ultima modifica: Giovedì, 06 Settembre 2018
torna all'inizio del contenuto